• Il punto sulla stagione dell’Inter Calcio

    Posted on ottobre 21, 2015 by in Sport

    Inter Calcio: le condizioni di Dodò

    Il terzino interista ex Roma Dodò sta completando il suo recupero fisico insieme alla Primavera nerazzurra, aspettando di tornare a calcare anche i campi della serie A. Negli scorsi campionati, il brasiliano si era messo in luce per la sua velocità e per le buone doti tecniche, poi l’infortunio ha bruscamente bloccato la sua maturazione.

    Ai microfoni di alcune televisioni ha commentato il suo attuale stato di forma definendolo buono ed in via di ulteriore miglioramento. Prendere confidenza con il campo in questo momento rappresenta il miglior viatico per la totale guarigione.

    Inter Calcio: permangono i dubbi su Jovetic

    Stevan Jovetic continua a collezionare infortuni che non fanno che rallentare la sua ascesa nel mondo del calcio. Il primo stop con la maglia dell’Inter è arrivato proprio quando il montenegrino, in prestito dal Manchester City, sembrava essere diventato il principale faro dell’attacco e della manovra interista. Inter-calcio

    Mancini deve ancora sciogliere i dubbi in merito all’utilizzo del giocatore nei prossimi 2 match, malgrado la via della prudenza sembri quella più indicata. Accanto ai dubbi su Jovetic, restano anche quelli sul terzo interno di centrocampo da affiancare a Medel e Felipe Melo.

    Questi ultimi sono gli unici sicuri del posto grazie alle buone prove fornite che hanno permesso loro di scalare le gerarchie del centrocampo nerazzurro. Al contrario, Brozovic e Kondogbia sembrano essere stati temporaneamente accantonati da Mancini.

    Inter Calcio: Moratti lascia definitivamente l’Inter?

    Un’ipotesi ventilata nelle ultime ore darebbe un Massimo Moratti completamente fuori dalle dinamiche nerazzurre nel prossimo futuro. L’ex presidente interista, infatti, starebbe pensando seriamente di cedere il suo pacchetto azionario, che ammonterebbe al 29,45% delle quote, ad un ancora misterioso finanziatore arabo che lo avrebbe già contattato per chiudere la transazione. Sullo sfondo della vicenda qualcuno intravede Erick Thohir, che avrebbe più volte manifestato il desiderio di detenere l’intero pacchetto azionario del club milanese.

    Inter Calcio: il nuovo direttore generale

    L’avvicendamento fra Mancini e Mazzarri aveva sancito l’addio di Fassone ai colori nerazzurri. La scelta di affidare l’Inter a Mancini fu presa da Thohir in persona e, di fatto, determinò lo scioglimento dell’accordo con Marco Fassone. Oggi sembra sempre più improbabile una sostituzione in tal senso e non è detto che l’Inter non pratichi la strada della soluzione interna, con Bolingbroke e Williamson a spartirsi i compiti e Ausilio all’area tecnica.

    Una scelta di questo tipo sarebbe figlia delle soluzioni ventilate fin’ora, che non avrebbe convinto il presidente. Di recente era spuntato anche il nome di Franco Baldini, in ottimi rapporti con parte della dirigenza interista, ma la svolta in questo senso non è mai arrivata.

    Inter Calcio: Ranocchia in partenza

    Sulle tracce di Ranocchia ci sarebbero il Milan ed altre squadre, tutte pronte ad accogliere un giocatore che solo qualche anno fa sembrava una grande promessa del calcio nostrano. Sul centrale difensivo adesso ci sarebbe anche il Liverpool del neo allenatore Klopp, che vorrebbe poter fare affidamento sul difensore italiano già a partire dal mese di gennaio.

    Maggiori info sull’inter calcio